L’elevato fabbisogno di energia elettrica dell’illuminazione tradizionale rappresenta un fattore di costo operativo significativo per tutto il pianeta.
Ridurre il consumo energetico mondiale è una delle priorità per salvaguardare l’ambiente e l’illuminazione sostenibile è il modo migliore per perseguire questa strada.

Sono le indicazioni provenienti da un recente studio condotto nel Regno Unito che evidenzia come l’illuminazione a LED può rivoluzionare il consumo energetico mondiale e guidare il pianeta ad una politica dedita al risparmio e alla salvaguardia ambientale.

Come evidenzia lo studio inglese del Dipartimento per le Imprese, l’Energia e la Strategia Industriale (BEIS) è opportuna una costante valutazione e un costante impiego di strumenti utili per ridurre i consumi energetici, invitando quindi, aziende e privati a munirsi sempre più di tecnologia LED.
A tal fine i più recenti dispositivi avanzati come le Strip Led, arrivano ad offrire prestazioni luminose impensabili fino a qualche anno fa a costi molto contenuti.
Realmente, già per sua natura una luce a LED è un prodotto che utilizza meno energia rispetto alle lampade fluorescenti compatte di illuminazione tradizionali, ma gli ultimi ritrovati permettono di ottenere sempre più potenza con bassi consumi.

Un esempio di tale binomio vincente è la Strip Led SL200 Energy Saver progettata da LEDCO per l’utente più esigente, infatti la SL200 Energy Saver unisce i vantaggi di una fila continua da 240 Led al metro con i bassi consumi del chip 2835.

Una nuova Strip Led per ridurre i consumi energetici.

In pratica maggiore luminosità a minor consumo energetico garantendo quindi più efficienza del 90% rispetto alle lampadine a incandescenza, un lunga durata di vita di e ovviamente un risparmio in termini di consumi e manutenzione.

  • Strip Led flessibile per illuminazione lineare con LED monocromatici bobina da 5 metri;
  • Selezionabile ad interassi prefissati ogni 2,5 cm per la 24 volt;
  • L’elevata densità dei led (240 chip per metro) consente un illuminazione omogenea su tutte le superfici;
  • Nastro adesivo 3M sul retro;
  • La doppia intestazione dei cavi permette una connessione in serie più rapida;
  • La SL200 Energy Saving differisce dalla versione normale per il numero di Lumen e il consumo di energia ridotto, mantenendo l’uniformità luminosa grazie ai 240 led al metro.

In definitiva, come evidenziato anche dai più recenti studi come quello del BEIS, l’illuminazione a LED si conferma il modo migliore per ridurre i consumi energetici e per salvaguardare l’ambiente.

Contatta l’agente di zona per ottenere maggiori informazioni in merito alla Strip Led SL200 Energy Saver progettata da LEDCO.

LEDCO to Led!