Domotica Ledco: cosa c’è da sapere sulla Centrale Multizona ECO

pubblicato il 25-03-2019

Non è necessario ribadire quanto la domotica stia influenzando le nostre vite, basti pensare al sistema luci centralizzato garantito dalla Centrale Multizona ECO per comprendere come l’IoT (Internet of Things), ovvero i dispositivi connessi, ci permettano di ottenere un consistente risparmio e un elevato comfort di gestione.

Ma cosa fanno realmente questi dispositivi? Nel caso della Centrale Multizona ECO, per esempio, è possibile controllare contemporaneamente ed automatizzare il funzionamento delle tue luci in casa o in ufficio. Infatti, tramite il telecomando touch dell’impianto è possibile gestire e personalizzare il funzionamento delle:

  • Luci in casa o sul posto di lavoro;
  • Gestire l’impianto luci all’esterno;
  • Controllo ogni singola zona oppure controllare fino ad un massimo 4 zone.

Una vera rivoluzione nella gestione dei principali aspetti dell’impianto luci all’esterno, in casa o sul posto di lavoro.

Grazie ai punti di forza come design, affidabilità e semplicità, il brand Ledco, offre soluzioni complete e facilmente installabili.

Nel caso delle Centrale Multizona ECO è possibile gestire l’impianto luci fina a 4 zone con un solo controller, infatti, per il funzionamento della serie ECO basta un telecomando a scelta tra il CT770, CT760 o CT750 e un ricevitore CT780 per ogni zona da controllare, quindi fino a un massimo di 4.

Immaginiamo di dover gestire 4 ambienti in casa, dalla cucina fino alle camere da letto, con Centrale Multizona ECO è possibile comandare le strip 12V/24V monocromatiche, dinamiche o RGB in estrema facilità.

Di fatto non vengono effettuati interventi di cablaggio o installazioni complesse pertanto investire nella domotica porterà vantaggi ineguagliabili nel lungo termine.

Parliamo di risparmio, di comfort e di controllo da remoto di illuminazione, trasformando i tuoi ambienti in smart home o smart office, in pratica ufficio e casa diventano intelligenti e connessi.

Condividi →